Ultime dal Blog

conosci-angular

Introduzione ad AngularJS e Sviluppi Futuri

Ultimamente sto studiando molto le soluzioni che ci permettono sviluppare delle mobile app sfruttando direttamente le conoscenze di sviluppo web che io ed i lettori di questo blog possediamo. Tra i vari nomi uno molto ricorrente è stato quello di AngularJS, ti va di scoprirlo assieme?

Con questo articolo non voglio entrare nella classica lotta di quartiere dove da una parte sentiamo “sono meglio le applicazioni native” mentre dall’altra arriva la risposta “ma le web app stanno migliorando ogni giorno” perché altrimenti non ci leviamo più le gambe e non avrò l’opportunità di farti scoprire qualcosa di nuovo; al massimo potresti leggere qualche citazione presa da questo o quel sito internet.

Attraverso il contenuto che troverai in questo articolo sarai in grado di creare il tuo punto di vista personale e in aggiunta tornerai a casa conoscendo AngularJS e il suo funzionamento; non mi pare male come accordo non credi?

Leggi Tutto

sviluppo-browsersync-grunt

Sviluppa dal Vivo grazie a BrowserSync e Grunt

Ormai dovresti sapere che la mia missione non è soltanto quella di mostrarti nuove funzionalità ma piuttosto anche quella di scoprire nuove tecniche e tecnologie che ti permettono di velocizzare il tuo lavoro, in fin dei conti più veloce sarai più tempo potrai investire in altre attività.

Ebbene nel corso della vita di questo blog abbiamo parlato diverse volte di strumenti e tecniche che ti permettono di migliorare le tue performance come ad esempio quando ti ho parlato dei nuovi modi per scrivere HTML, di precompilati che velocizzano la creazione di CSS e quando di veri e propri editor.

Al momento manca all’appello un bello studio sul browser dello sviluppatore per eccellenza (IMO non può che essere Firefox Developer Edition) ma quest’oggi ho deciso di focalizzare le mie energie nell’eliminare un’azione tanto comune quanto fastidiosa per ogni developer: il refresh!

Sono sicuro che una volta imparata la scorciatoia F5 o CTRL+R ti sei accorto che, in fin dei conti, non è proprio una rottura. Tutto quello che devi fare è cambiare finestra attiva e continuare a usare uno strumento a te comune, la tastiera. Però se ci pensi un attimo allo stesso tempo ci sono dei piccoli momenti morti che sarebbe meglio evitare…

Leggi Tutto

errori-javascript-google-analytics

Usiamo Google Analytics per tracciare gli errori JavaScript

Sono sicuro che hai già incontrato Google Analytics e che, come il sottoscritto, l'unico momento in cui ti trovi di fronte a lui è quando dobbiamo prendere un codice per un cliente o un nostro nuovo sito, oppure quando controlliamo le statistiche dei propri progetti. Ebbene quest'oggi ti presento un modo alternativo che ti permetterà di scovare gli errori JavaScript, buona lettura!

Google Analytics è uno dei tool principali presenti in quasi tutti i siti per poter studiare e tracciare le visite e gli utenti per poter migliorare il proprio business.

Come strumento è veramente potente e quindi ha anche una API veramente avanzata per fare molte cose ed oggi ne sfrutteremo una piccola parte per poter utilizzare questo servizio in modo da salvare gli errori JavaScript e consultarli comodamente in un secondo commento.

Ovviamente non è un argomento da deboli di cuore e per questo motivo mi sento in dovere di rilasciarti qualche indicazione prima di proseguire!

Leggi Tutto

atom-editor

Atom, l’editor del ventunesimo secolo

Oggi voglio farti conoscere Atom, un potentissimo editor Open Source creato da GitHub. Andiamo a vedere cosa ha da offrirci questo fantastico strumento e scopri perché dovresti iniziare ad usarlo oggi!

Atom è un editor di testi Open Source creato da GitHub, famoso servizio di hosting per progetti indipendenti. Questo editor è stato sviluppato in CoffeScript ed è disponibile per Windows, OS X e Linux. Per scaricarlo vai su atom.io e clicca sul pulsante Download nella home page.  Andiamo a vedere quali sono i punti forti di questo editor.

Leggi Tutto

background-strisce-sass

Come Creare un Backgound a Strisce con SASS

Torniamo ad approfondire l'argomento SASS con qualcosa di diverso, qualcosa che ti porterà più verso la programmazione che il classico generatore CSS. Ebbene sì, in questa lezione ti mostrerò alcune funzionalità che abbiamo sorvolato in precedenti articoli, ma che risulta davvero interessante.

Ormai non è più un segreto, SASS mi piace un sacco! Per prima cosa perché permette di eliminare totalmente una delle attività più mangia tempo di qualsiasi sviluppatore andando ad implementare il DRY; ovvero il Don’t Repeat Yourself.

Ogni volta che ti trovi a creare un nuovo selettore già usato, ad aggiungere una stessa proprietà oppure a modificare un dato valore ti trovi a perdere del tempo prezioso! Il concetto è molto più esteso di questo ma la cosa importante da capire è che: ogni volta che ti ripeti, stai perdendo del tempo.

Oltre a questo, SASS ci permette di raggiungere uno sviluppo CSS che si avvicina molto alla programmazione vera e propria. È possibile utilizzare delle strutture @if, usare delle variabili e sfruttare delle vere e proprie funzioni. Un linguaggio di programmazione fa molto altro, ma se dovessi avere qualche problema nella comprensione di questi termini, ti consiglio di dare una veloce lettura al corso su JavaScript di Daniele che ti aiuterà a comprendere meglio questi concetti.

Leggi Tutto

perche-conoscere-web-design

Perché dovresti conoscere il Web Design, Oggi?!?

Questo non sarà un classico articolo, magari uno di quelli dove ti spiego come applicare effetti CSS3 o ti introduco al linguaggio di programmazione JavaScript. Questo sarà un articolo dove elenco i miei personali motivi per i quali ti consiglio di apprendere i linguaggi che danno vita al web; se vuoi aggiungere qualcosa sei più che invitato a farlo, i comenti sono aperti!

Gli argomenti di quest’oggi saranno molto variegati; parleremo di quali linguaggi ti consiglio di apprendere per iniziare ad essere un web designer, ti descriverò le motivazioni che mi hanno spinto a scrivere questo articolo, condividerò con te alcuni consigli per restare al passo con i tempi e cercherò anche di farti capire perché ti consiglio anche di insegnare il web design a tuo figlio/a!

L’ultima cosa che vorrei ottenere da questo articolo è quello di posizionarmi in una luce diversa dalla tua. In parte questo è uno sfogo personale, ma allo stesso tempo vorrebbe diventare un inno alla condivisione.

Ebbene sì, condivisione!

Tutto quello che scriverò all’interno di questo articolo non deve essere visto come “Io sono più figo di te perché conosco queste cose”, tutt’altro!

I concetti che verranno esposti devono funzionare come stimoli per una conversazione. Sono veramente curioso di conoscere il tuo punto di vista;  perché credo vivamente che da un confronto possiamo capire meglio tutti i motivi alla base di una scelta importante come quella di apprendere le fondamenta del Web Design.

Ma dato che una conversazione non può nascere senza basi, andiamo ad elencare i motivi per i quali ti consiglio di conoscere il web design!

Leggi Tutto